Quando conviene avere un pizzaiolo.
Facciamo due conti.

Vediamo quanto si risparmia se la vendita del prodotto pizza e' limitato a qualche decina di pizze al giorno .

aprire-una-pizzeria-in-franchising

Ipotizziamo che nel nostro locale si servono 70 pizze al giorno.

Ovviamente questa e' una media poiche' nel fine settimana i consumi aumentano sensibilmente mentre per il resto della settimana rimangono piu' bassi.

Quindi possiamo considerare che ci avvaliamo di un pizzaiolo e che questo ha un costo mensile di circa € 2500 (considerando anche contributi previdenziali e altre spese accessorie).

Il Pizzaiolo produce mensilmente, al consumo su indicato, una quantita' di palline pari a 1680 considerando 6 giorni a settimana.

Dividendo il costo del pizzaiolo per il valore di 1680 avremo:

2500 / 1680 = € 1.49 per pallina prodotta. a questo va aggiunto i costi degli ingredienti, costi di energia, ed il disagio nel condividere spazi spesso piccoli in cucina.

Possiamo riassumerlo in questo schema sotto riportato:

quando-conviene-il-pizzaiolo

Acquistando il prodotto da noi, a parita' di quantita', risparmierai

oltre
il 60%

Pensaci! Perche' quel 60% potrebbe tornarti in tasca.

Chiamaci ora o contattaci.